BackSchool_MetEvolution

Attualmente numerosi studi  confermano il valore di un programma specifico di rieducazione non solo in fase acuta ma anche in presenza di ernia discale.

Il dolore fino a pochi anni fa era visto come un ostacolo per il movimento; infatti la prima fase del trattamento dei pazienti con algie vertebrali predeva riposo a letto e terapie passive, farmaci, massaggi, elettroterapia,etc.
Ora il dolore è diventato il miglior alleato della rieducazione: infatti, è molto più facile educare un soggetto che soffre di mal di schiena a sedersi e muoversi correttamente, quando in fase acuta i movimenti scorretti provocano dolore.
Il soggetto stesso  si accorgerà che la ripetizione degli esercizi porta ad una diminuzione del dolore, si convincerà quindi ad eseguire gli stessi regolarmente per trarne i massimi benefici.
Moltissimi studi hanno confermato che la back school è la metodica più efficace e duratura nel trattamento dei dolori vertebrali.

La BACK SCHOOL è una vera e propria scuola , non una semplice ginnastica per il mal di schiena, una scuola in un certo senso rivoluzionaria in quanto il soggetto sofferente di dolori vertebrali non più solo passivo esecutore di pur valide prescrizioni mediche, attivo e cosciente protagonista del suo trattamento.
Il soggetto diventa quindi responsabile in prima persona.
Le cause che provocano la maggior parte dei dolori vertebrali sono :

  • Posture e movimenti scorretti
  • Stress psicologici
  • Forma fisica scadente
  • Sovrappeso
  • Obesità
  • Fumo

Per ottenere un’azione efficace, nel ridurre ma soprattutto nel prevenire le ricadute occorre agire su questi fattori di rischio.

Il programma Back School è articolato su sei punti:

1. INFORMAZIONE : E’ nesessario che ognuno conosca bene com’è fatta la colonna vertebrale, come funziona, qual’è il mecccanismo che produce il dolore per evitare di azionarlo.


2. GINNASTICA ANTALGICA E RIEDUCATIVA:
Esercizi utili per automatizzare una corretta postura
Esercizi per decomprimere i dischi intervertebrali
Esercizi di compenso per riequilibrare la colonna vertebrale quando l’attività lavorativa o sportiva costringe a posizioni o movimenti che alterano le curve fisiologiche.
Esercizi per stabilizzare e proteggere la colonna vertebrale durante gli sforzi.


3.USO CORRETTO DELLA COLONNA VERTEBRALE.
Vengono analizzate le posizioni e i movimenti quotidiani e vengono proposti i consigli e i sussidi ergonomici per agevolare l’uso corretto del rachide,nell’attività lavorativa e nel riposo.


4.TECNICHE DI RILASSAMENTO.
Costituiscono un cardine fondamentale visto che l’ansia la tensione ,e gli stress psicologici sono fra le cause più importanti dei dolori vertebrali.


5.ALIMENTAZIONE E STILE DI VITA.


6.CONSUETUDINE ALL’ATTIVITA’ MOTORIA.